News , OCM Vino Investimenti 13 | 08 | 2015

Finite le ferie estive e la vendemmia, sarà tempo di pensare ad investimenti per la cantina che ne migliorino le performance di vendita anche online.
È con questo intento che ogni anno, tra ottobre e novembre, viene bandita la misura investimenti OCM vino con una circolare di Agea un bando interessantissimo perché permette alle aziende che lavorano alla produzione o alla trasformazione del vino di ottenere importanti sostegni per attività di ristrutturazione e di perfezionamento delle attività.

Cosa puoi chiedere ad OCM Investimenti

Il bando sostiene con un’erogazione a fondo perduto le seguenti azioni:

  • Realizzazione di punti vendita e sale degustazioni extra aziendali sul territorio regionale e nazionale, anche per il solo rinnovamento e ristrutturazione dell’immobile oppure per l’adeguamento di arredi e materiali informatici;
  • Acquisto di impianti, macchinari ed attrezzature per la produzione, trasformazione, affinamento e commercializzazione del mosto e del vino e acquisto di contenitori e recipienti per l’invecchiamento dei vini (botti, barrique, etc);
  • Realizzazione o rinnovamento di piattaforme web per il commercio elettronico del vino (Ecommerce);
  • Attività e realizzazioni a sostegno della filiera vinicola, in particolare show room e piattaforme logistiche (trasporti, stoccaggio, distribuzione su mercati nazionali ed internazionali).

N.B. Questi riferimenti sono tratti dal bando 2014/2015, nella nuova edizione potrebbero esserci dei cambiamenti.

Come si risponde al bando Ocm Investimenti?

ocm investimento wine shop
Posto che il bando 2015/2016 non è ancora stato, ad oggi, pubblicato, consigliamo alle aziende di iniziare già da adesso a lavorare sulle proposte, considerando che i tempi di risposta, una volta pubblicati i bandi delle regioni, non saranno troppo lunghi.
Il bando viene emesso dalle singole regioni italiane con varianti significative legate alle percentuali di sostegno (solitamente il 40% dell’investimento) ed in questi documenti sono contenute tutte le specifiche legate ai tetti di spesa ammissibili ed alle percentuali di sostegno riconosciute per ogni singola azione.
Ogni Regione determina anche una data di scadenza per la consegna del bando Misura Investimenti Ocm vino che deve essere prodotto in forma cartacea ed elettronica, consegnato tramite corriere (salvo deroghe regionali) presso i dipartimenti regionali deputati ed inviato anche ad Agea tramite Pec.

Sostegno a fondo perduto: NON è una chimera

Probabilmente ti starai chiedendo come fare ad orientarti in questi bandi così difficili.
Solitamente, infatti, le professionalità all’interno di una cantina non sono preparate a lavorare anche su questi progetti complessi che richiedono ore di lavoro e competenze specifiche, nella progettazione, nella realizzazione e nella programmazione degli investimenti a seconda delle richieste.
Il team di Ocmvino.it è in grado di aiutarti nella realizzazione di questi bandi attraverso aziende partner che si occupano di progetti complessi nel settore vitivinicolo.
Contattaci adesso per avere informazioni o assistenza, valuteremo insieme il tuo progetto.

Non perderti gli aggiornamenti sull'ocm vino

Pin It on Pinterest

Share This